9.8. Funzioni

La shell Bourne permette di definire funzioni. Queste sono molto simili agli alias della shell C, ma permettono più flessibilità. Una funzione ha la forma:

funzione () { comando; }

dove lo spazio dopo { e il punto e virgola (;) sono obbligatori; il punto e virgola può essere omesso facendo precedere a } un newline. Spazi e newline aggiuntivi sono permessi. Alcuni esempi di funzioni possono essere visti nel semplice file .profile discusso nei primi capitoli, dove si avevano delle funzioni per ls e ll:

ls() { /bin/ls -sbF "$@";}

ll() { ls -al "$@";}

La prima funzione ridefinisce ls(1) affinchè le opzioni -sbF siano sempre fornite dal comando standard /bin/ls e in modo da agire in base all'input fornito, $@. La seconda di queste funzioni prende il valore corrente di ls (la funzione precedente) e aggiunge le opzioni -al.

Le funzioni sono molto utili negli script di shell. Il seguente script è una versione semplificata di uno script utilizzato per effettuare automaticamente il backup su nastro delle partizioni di sistema.

#!/bin/sh
# Script cron per un completo backup del sistema
HOST=`/bin/uname -n`
admin=frank
Mt=/bin/mt
Dump=/usr/sbin/ufsdump
Mail=/bin/mailx
device=/dev/rmt/0n
Rewind="$Mt -f $device rewind"
Offline="$Mt -f $device rewoffl"
# Failure - exit
failure () {
  $Mail -s "Backup fallito - $HOST" $admin << EOF_failure
  $HOST
  Script cron backup fallito. A quanto pare non c'è il nastro nel dispositivo.
  EOF_failure
  exit 1
 }
# Dump failure - exit
dumpfail () {
  $Mail -s "Backup fallito - $HOST" $admin << EOF_dumpfail
  $HOST
  Script cron backup fallito. A quanto pare non c'è il nastro nel dispositivo.
  EOF_dumpfail
  exit 1
 }
# Success
success () {
  $Mail -s "Backup completato con successo - $HOST" $admin << EOF_success
  $HOST
  Script cron backup apparentemente riuscito. Il file /etc/dumpdates è:
  `/bin/cat /etc/dumpdates`
  EOF_success
  }
# Conferma nastro nel device
$Rewind || failure
$Dump 0uf $device / || dumpfail
$Dump 0uf $device /usr || dumpfail
$Dump 0uf $device /home || dumpfail
$Dump 0uf $device /var || dumpfail
($Dump 0uf $device /var/spool/mail || dumpfail) && success
$Offline

Questo script illustra alcuni argomenti che sono stati trattati in questo documento. Lo script inizia settando i valori di alcuni parametri. HOST viene inizializzato dall'output di un comando, admin è l'amministratore di sistema, Mt, Dump e Mail sono nomi di programmi, device è il dispositivo speciale usato per accedere al nastro, Rewind e Offline contengono i comandi rispettivamente per riavvolgere e scaricare il nastro usando il riferimento Mt e le necessarie opzioni. Vengono definite tre funzioni: failure, dumpfail e success. Tutte le funzioni in questo script utilizzano la forma here document per realizzare il contenuto della funzione stessa. Si introducono ora gli operatori logici OR (||) e AND (&&); ciascuno è posizionato tra una coppia di comandi. Per l'operatore OR, il secondo comando viene eseguito solamente se il primo comando non è stato completato con successo. Per l'operatore AND, il secondo comando viene eseguito solamente se il primo comando è stato completato con successo.

Lo scopo principale dello script è realizzare i comandi Dump, ad esempio copiando i file system specificati. Prima si tenta di eseguire il riavvolgimento del nastro. Se questo fallisce, || failure, si esegue la funzione failure e si esce dal programma. Se invece questo ha successo si procede con il backup a turno di ogni partizione, ogni volta verificando che questa operazione sia completamente riuscita (|| dumpfail). Se questa operazione non viene eseguita completamente con successo si esegue la procedura dumpfail e si esce. Se l'ultimo backup ha successo si procede con la funzione success ((...) && success). In fine si riavvolge il nastro e lo si manda fuori linea affinchè altri utenti non possano accidentalmente scriverci sopra.

Questo, ed altri documenti, possono essere scaricati da ftp://ftp.FreeBSD.org/pub/FreeBSD/doc/

Per domande su FreeBSD, leggi la documentazione prima di contattare <questions@FreeBSD.org>.

Per domande su questa documentazione, invia una e-mail a <doc@FreeBSD.org>.