10.5. Installazione di MATLAB®

Contributo di Dan Pelleg.

Questo documento descrive il processo di installazione della versione Linux di MATLAB® versione 6.5 su un sistema FreeBSD. Funziona abbastanza bene, con l'eccezione per la Java Virtual Machine (vedi Sezione 10.5.3, «Collegare il Java™ Runtime Environment»).

La versione Linux di MATLAB® può essere ordinata direttamente dalla MathWorks all'indirizzo http://www.mathworks.com. Assicurati di avere il file della licenza o le istruzioni per crearlo. Già che ci sei, fagli sapere che vorresti una versione nativa per FreeBSD del loro software.

10.5.1. Installazione di MATLAB®

Per installare MATLAB®, fai come segue:

  1. Inserisci il CD di installazione e montalo. Diventa root, come consigliato dallo script di installazione. Per avviare lo script di installazione scrivi:

    # /compat/linux/bin/sh /cdrom/install

    Suggerimento:

    L'installer è grafico. Se ottieni errori riguardo all'impossibilità ad aprire un display, scrivi setenv HOME ~USER, dove USER è l'utente che hai fatto su(1).

  2. Quando viene chiesta la directory root per MATLAB®, scrivi: /compat/linux/usr/local/matlab.

    Suggerimento:

    Per una più facile scrittura nel resto del processo di installazione, scrivi questo nella linea di comando della shell: set MATLAB=/compat/linux/usr/local/matlab

  3. Modifica il file della licenza secondo le istruzioni avute quando hai ottenuto la licenza di MATLAB®.

    Suggerimento:

    Puoi preparare questo file in anticipo usando il tuo editor preferito, e copiarlo in $MATLAB/license.dat prima che l'installer ti chieda di modificarlo.

  4. Completare il processo di installazione.

A questo punto la tua installazione di MATLAB® è completa. I punti seguenti applicano una «colla» per connetterlo al tuo sistema FreeBSD.

10.5.2. Avvio del License Manager

  1. Crea dei symlink per gli script del gestore della licenza:

    # ln -s $MATLAB/etc/lmboot /usr/local/etc/lmboot_TMW
    # ln -s $MATLAB/etc/lmdown /usr/local/etc/lmdown_TMW
  2. Crea un file d'avvio in /usr/local/etc/rc.d/flexlm.sh. L'esempio qui sotto è una versione modificata del $MATLAB/etc/rc.lm.glnx86 venduto. I cambiamenti sono le posizioni del file e l'avvio del license manager sotto l'emulazione Linux.

    #!/bin/sh
    case "$1" in
      start)
            if [ -f /usr/local/etc/lmboot_TMW ]; then
                  /compat/linux/bin/sh /usr/local/etc/lmboot_TMW -u username && echo 'MATLAB_lmgrd'
            fi
            ;;
      stop)
            if [ -f /usr/local/etc/lmdown_TMW ]; then
                /compat/linux/bin/sh /usr/local/etc/lmdown_TMW  > /dev/null 2>&1
            fi
            ;;
      *)
            echo "Usage: $0 {start|stop}"
            exit 1
            ;;
    esac
    
    exit 0

    Importante:

    Il file deve essere reso eseguibile:

    # chmod +x /usr/local/etc/rc.d/flexlm.sh

    In aggiunta sostituisci username sopra con il nome di un utente valido sul tuo sistema (e non root).

  3. Avvia il gestore della licenza con il comando:

    # /usr/local/etc/rc.d/flexlm.sh start

10.5.3. Collegare il Java™ Runtime Environment

Cambia il link al Java Runtime Environment (JRE) con uno che funzioni sotto FreeBSD:

# cd $MATLAB/sys/java/jre/glnx86/
# unlink jre; ln -s ./jre1.1.8 ./jre

10.5.4. Creazione di uno Script di Avvio per MATLAB®

  1. Poni il seguente script di avvio in /usr/local/bin/matlab:

    #!/bin/sh
    /compat/linux/bin/sh /compat/linux/usr/local/matlab/bin/matlab "$@"
  2. Quindi scrivi il comando chmod +x /usr/local/bin/matlab.

Suggerimento:

A seconda della tua versione di emulators/linux_base, potresti incorrere in errori quando lanci questo script. Per evitarli, modifica il file /compat/linux/usr/local/matlab/bin/matlab, e cambia la riga che dice:

if [ `expr "$lscmd" : '.*->.*'` -ne 0 ]; then

(nella versione 13.0.1 è alla riga 410) con questa riga:

if test -L $newbase; then

10.5.5. Creazione di uno script di arresto per MATLAB®

Quello che segue serve per risolvere un problema con MATLAB® quando non si chiude correttamente.

  1. Crea un file $MATLAB/toolbox/local/finish.m, e scrivici l'unica riga:

    ! $MATLAB/bin/finish.sh

    Nota:

    $MATLAB è letterale.

    Suggerimento:

    Nella stessa directory troverai i file finishsav.m e finishdlg.m, che permettono di salvare il tuo lavoro all'uscita. Se ne usi uno, inserisci la riga sopra immediatamente dopo il comando save.

  2. Crea un file $MATLAB/bin/finish.sh, che contiene ciò che segue:

    #!/usr/compat/linux/bin/sh
    (sleep 5; killall -1 matlab_helper) &
    exit 0
  3. Rendi il file eseguibile:

    # chmod +x $MATLAB/bin/finish.sh

10.5.6. Uso di MATLAB®

A questo punto sei pronto per scrivere matlab e cominciare ad usarlo.

Questo, ed altri documenti, possono essere scaricati da ftp://ftp.FreeBSD.org/pub/FreeBSD/doc/

Per domande su FreeBSD, leggi la documentazione prima di contattare <questions@FreeBSD.org>.

Per domande su questa documentazione, invia una e-mail a <doc@FreeBSD.org>.