Glossario di FreeBSD

Questo glossario contiene i termini e gli acronimi usati nella comunità e documentazione di FreeBSD.

A

ACL

Vedi Access Control List.

ACPI

Vedi Advanced Configuration and Power Interface.

AMD

Vedi Automatic Mount Daemon.

AML

Vedi ACPI Machine Language.

APIC

Vedi Advanced Programmable Interrupt Controller.

APM

Vedi Advanced Power Management.

APOP

Vedi Authenticated Post Office Protocol.

ASL

Vedi ACPI Source Language.

ATA

Vedi Advanced Technology Attachment.

ATM

Vedi Asynchronous Transfer Mode.

ACPI Machine Language

Pseudocodice, interpretato da una macchina virtuale all'interno di un sistema operativo con funzionalità ACPI, che fornisce uno strato tra l'hardware sottostante e l'interfaccia messa a disposizione al OS.

ACPI Source Language

Il linguaggio di programmazione con cui AML è scritto.

Access Control List

Advanced Configuration and Power Interface

Una specifica che fornisce un'astrazione dell'interfaccia hardware fornita al sistema operativo, in modo tale che il sistema operativo possa gestire l'hardware sottostante senza conoscerne i dettagli. ACPI gestisce e rimpiazza le funzionalità fornite da APM, PNPBIOS e altre tecnologie, e fornisce alcune utilità per controllare il risparmio di energia, la sospensione della macchina, l'abilitazione e disabilitazione dei dispositivi, e altro ancora.

Advanced Power Management

Advanced Programmable Interrupt Controller

Advanced Technology Attachment

Asynchronous Transfer Mode

Authenticated Post Office Protocol

Automatic Mount Daemon

Un demone che monta automaticamente un filesystem quando si cerca di accedere a un file o una directory all'interno di quel filesystem.

B

BIND

Vedi Berkeley Internet Name Domain.

BIOS

Vedi Basic Input/Output System.

BSD

Vedi Berkeley Software Distribution.

Basic Input/Output System

Berkeley Internet Name Domain

Berkeley Software Distribution

Questo è il nome che il Computer Systems Research Group (CSRG) all'Università della California a Berkeley diede ai loro miglioramenti e alle loro modifiche al sistema UNIX® AT&T's 32V. FreeBSD è un discendente del lavoro del CSRG.

Bikeshed Building

Il fenomeno per cui molte persone danno la loro opinione su un argomento non complicato, mentre un argomento più complesso riceve poca o nessuna considerazione. Guarda le FAQ per l'origine del termine.

C

CD

Vedi Carrier Detect.

CHAP

Vedi Challenge Handshake Authentication Protocol.

CLIP

Vedi Classical IP over ATM.

COFF

Vedi Common Object File Format.

CPU

Vedi Central Processing Unit.

CTS

Vedi Clear To Send.

CVS

Vedi Concurrent Versions System.

Carrier Detect

An RS232C signal indicating that a carrier has been detected.

Central Processing Unit

Challenge Handshake Authentication Protocol

Classical IP over ATM

Clear To Send

Un segnale RS232C che dà al sistema remoto il permesso di inviare dati.

Common Object File Format

Concurrent Versions System

D

DAC

Vedi Discretionary Access Control.

DDB

Vedi Debugger.

DES

Vedi Data Encryption Standard.

DHCP

Vedi Dynamic Host Configuration Protocol.

DNS

Vedi Domain Name System.

DSDT

Vedi Differentiated System Description Table.

DSR

Vedi Data Set Ready.

DTR

Vedi Data Terminal Ready.

DVMRP

Vedi Distance-Vector Multicast Routing Protocol.

Discretionary Access Control

Data Encryption Standard

Data Set Ready

Data Terminal Ready

Debugger

Differentiated System Description Table

Distance-Vector Multicast Routing Protocol

Domain Name System

Dynamic Host Configuration Protocol

E

ECOFF

Vedi Extended COFF.

ELF

Vedi Executable and Linking Format.

ESP

Vedi Encapsulated Security Payload.

Encapsulated Security Payload

Executable and Linking Format

Extended COFF

F

FADT

Vedi Fixed ACPI Description Table.

FAT

Vedi File Allocation Table.

FAT16

Vedi File Allocation Table (16-bit).

FTP

Vedi File Transfer Protocol.

File Allocation Table

File Allocation Table (16-bit)

File Transfer Protocol

Fixed ACPI Description Table

G

GUI

Vedi Graphical User Interface.

Giant

Il nome di un meccanismo di mutua esclusione (uno sleep mutex) che protegge un grosso insieme di risorse del kernel. Sebbene un semplice meccanismo di locking era adeguato nei giorni in cui una macchina poteva avere solo qualche dozzina di processi, una scheda di rete, e certamente un solo processore, nei tempi attuali è un inaccettabile collo di bottiglia per le prestazioni. Gli sviluppatori di FreeBSD stanno lavorando attivamente per sostituirlo con dei lock che proteggono le singole risorse, in modo tale da permettere un grado molto piu' alto di parallelismo sia per macchine a singolo processore che per quelle multi processore.

Graphical User Interface

Un sistema dove l'utente e il computer interagiscono con la grafica.

H

HTML

Vedi HyperText Markup Language.

HUP

Vedi HangUp.

HangUp

HyperText Markup Language

Il linguaggio di marcazione usato per creare le pagine web.

I

I/O

Vedi Input/Output.

IASL

Vedi Intel’s ASL compiler.

IMAP

Vedi Internet Message Access Protocol.

IP

Vedi Internet Protocol.

IPFW

Vedi IP Firewall.

IPP

Vedi Internet Printing Protocol.

IPv4

Vedi IP Version 4.

IPv6

Vedi IP Version 6.

ISP

Vedi Internet Service Provider.

IP Firewall

IP Version 4

IP Version 6

Input/Output

Intel’s ASL compiler

Compilarore Intel’s per convertire ASL in AML.

Internet Message Access Protocol

Internet Printing Protocol

Internet Protocol

Internet Service Provider

K

KAME

«Tartaruga» in giapponese, il termine KAME è usato nei circoli informatici per riferirsi al KAME Project, che lavora su una implementazione di IPv6.

KDC

Vedi Key Distribution Center.

KLD

Vedi Kernel ld(1).

KSE

Vedi Kernel Scheduler Entities.

KVA

Vedi Kernel Virtual Address.

Kbps

Vedi Kilo Bits Per Second.

Kernel ld(1)

Kernel Scheduler Entities

Un sistema di threading supportato dal kernel. Guarda l'home page del progetto per ulteriori dettagli.

Kernel Virtual Address

Key Distribution Center

Kilo Bits Per Second

L

LAN

Vedi Local Area Network.

LOR

Vedi Lock Order Reversal.

LPD

Vedi Line Printer Daemon.

Line Printer Daemon

Local Area Network

Lock Order Reversal

Il kernel di FreeBSD usa un certo numero di lock sulle risorse per arbitrare la contesa di queste risorse. Un sistema di diagnostica dei lock a run-time è presente nei kernel di FreeBSD-CURRENT (ma viene rimosso per le release), chiamato witness(4), e rileva la possibilità di deadlock dovuti ad errori di locking. (witness(4) è in verità leggermente conservativo, quindi è possibili ottenere falsi positivi.) Un report veramente positivo indica che «se tu fossi stato sfortunato, un deadlock si sarebbe verificato qui».

LOR veramente positivi tendono ad essere corretti velocemente, quindi controlla http://lists.FreeBSD.org/mailman/listinfo/freebsd-current e la pagina sui LOR Scoperti prima di inviare un messaggio sulle mailing list.

M

MAC

Vedi Mandatory Access Control.

MADT

Vedi Multiple APIC Description Table.

MFC

Vedi Merge From Current.

MFS

Vedi Merge From Stable.

MIT

Vedi Massachusetts Institute of Technology.

MLS

Vedi Multi-Level Security.

MOTD

Vedi Message Of The Day.

MTA

Vedi Mail Transfer Agent.

MUA

Vedi Mail User Agent.

Mail Transfer Agent

Mail User Agent

Mandatory Access Control

Massachusetts Institute of Technology

Merge From Current

Fondere una funzionalità o una patch dal ramo -CURRENT a un altro, quasi sempre -STABLE.

Merge From Stable

Nel corso normale dello sviluppo di FreeBSD, una modifica sarà inserita nel ramo -CURRENT per i test prima di essere fusa nel ramo -STABLE. In rare occasioni, una modifica andrà prima del ramo -STABLE e poi incorporata nel -CURRENT.

Questo termine è anche usato quando una patch viene portata dal ramo -STABLE a un ramo di sicurezza.

Vedi anche Merge From Current.

Message Of The Day

Un messaggio, usualmente mostrato dopo il login, e spesso utilizzato per dare alcune informazioni agli utenti del sistema.

Multi-Level Security

Multiple APIC Description Table

N

NAT

Vedi Network Address Translation.

NDISulator

Vedi Project Evil.

NFS

Vedi Network File System.

NTFS

Vedi New Technology File System.

NTP

Vedi Network Time Protocol.

Network Address Translation

Network File System

New Technology File System

Un filesystem sviluppato dalla Microsoft e disponibile nei suoi sistemi operativi a «Nuova Tecnologia», come Windows® 2000, Windows NT® e Windows® XP.

Network Time Protocol

O

OBE

Vedi Overtaken By Events.

ODMR

Vedi On-Demand Mail Relay.

OS

Vedi Operating System.

On-Demand Mail Relay

Operating System

Overtaken By Events

Indica una modifica consigliata (come un Report di Bug o una richiesta di miglioramento) che non è più rilevante o applicabile a causa di altre modifiche successive a FreeBSD, modifiche agli standard di rete, obsolescenza dell'hardware affetto, e così via.

P

PAE

Vedi Physical Address Extensions.

PAM

Vedi Pluggable Authentication Modules.

PAP

Vedi Password Authentication Protocol.

PC

Vedi Personal Computer.

PCNSFD

Vedi Personal Computer Network File System Daemon.

PDF

Vedi Portable Document Format.

PID

Vedi Process ID.

POLA

Vedi Principle Of Least Astonishment.

POP

Vedi Post Office Protocol.

POP3

Vedi Post Office Protocol Version 3.

PPD

Vedi PostScript Printer Description.

PPP

Vedi Point-to-Point Protocol.

PPPoA

Vedi PPP over ATM.

PPPoE

Vedi PPP over Ethernet.

PPP over ATM

PPP over Ethernet

PR

Vedi Problem Report.

PXE

Vedi Preboot eXecution Environment.

Password Authentication Protocol

Personal Computer

Personal Computer Network File System Daemon

Physical Address Extensions

Un metodo per abilitare l'accesso fino a 64 GB di RAM sui sistemi che hanno fisicamente uno spazio di indirizzamento a 32-bit (e quindi con un limite di 4 GB senza PAE).

Pluggable Authentication Modules

Point-to-Point Protocol

Pointy Hat

Un mitico esemplare di copricapo, molto simile alle orecchie d'asino, assegnato a ogni committer di FreeBSD che rompe la compilazione, fa andare indietro i numeri di versione, o crea qualsiasi altro tipo di strage nel codice sorgente. Ogni committer degno del suo senno ne accumulerà presto una grande collezione. L'utilizzo è (quasi sempre?) umoristico.

Portable Document Format

Post Office Protocol

Post Office Protocol Version 3

PostScript Printer Description

Preboot eXecution Environment

Principle Of Least Astonishment

Sebbene FreeBSD si evolva, le modifiche visibili all'utente dovrebbero essere il meno sorprendenti possibile. Per esempio, un'arbitraria riorganizzazione delle variabili di avvio del sistema in /etc/defaults/rc.conf viola il POLA. Gli sviluppatori considerano il POLA quando si interessano di cambiamenti al sistema visibili all'utente.

Problem Report

Process ID

Un numero di un particolare processo sul sistema, che lo identifica in modo univoco e permette di effettuare alcune azioni sullo stesso.

Project Evil

Il nome di sviluppo per il NDISulator, scritto da Bill Paul, che l'ha chiamato così riferendosi a quanto sia terribile (da un punto di vista filosofico) avere bisogno di qualcosa di questo tipo. Il NDISulator è uno speciale modulo di compatibilità che permette di usare i driver di rete NDIS miniport di Microsoft Windows™ con FreeBSD/i386. Questo è solitamente l'unico modo di usare schede il cui driver e' closed source. Guarda src/sys/compat/ndis/subr_ndis.c.

R

RA

Vedi Router Advertisement.

RAID

Vedi Redundant Array of Inexpensive Disks.

RAM

Vedi Random Access Memory.

RD

Vedi Received Data.

RFC

Vedi Request For Comments.

RISC

Vedi Reduced Instruction Set Computer.

RPC

Vedi Remote Procedure Call.

RS232C

Vedi Recommended Standard 232C.

RTS

Vedi Request To Send.

Random Access Memory

Received Data

Recommended Standard 232C

Uno standard per le comunicazioni tra dispositivi seriali.

Reduced Instruction Set Computer

Redundant Array of Inexpensive Disks

Remote Procedure Call

Request For Comments

Request To Send

Router Advertisement

S

SCI

Vedi System Control Interrupt.

SCSI

Vedi Small Computer System Interface.

SG

Vedi Signal Ground.

SMB

Vedi Server Message Block.

SMP

Vedi Symmetric MultiProcessor.

SMTP

Vedi Simple Mail Transfer Protocol.

SMTP AUTH

Vedi SMTP Authentication.

SSH

Vedi Secure Shell.

STR

Vedi Suspend To RAM.

SMTP Authentication

Server Message Block

Signal Ground

Un pin o un cavo RS232 che è il segnale di massa a terra.

Simple Mail Transfer Protocol

Secure Shell

Small Computer System Interface

Suspend To RAM

Symmetric MultiProcessor

System Control Interrupt

T

TCP

Vedi Transmission Control Protocol.

TD

Vedi Transmitted Data.

TFTP

Vedi Trivial FTP.

TGT

Vedi Ticket-Granting Ticket.

TSC

Vedi Time Stamp Counter.

Ticket-Granting Ticket

Time Stamp Counter

Un contatore interno ai moderni processori Pentium® che conta i i battiti alla frequenza del clock.

Transmission Control Protocol

Transmitted Data

Trivial FTP

U

UDP

Vedi User Datagram Protocol.

UFS1

Vedi Unix File System Version 1.

UFS2

Vedi Unix File System Version 2.

UID

Vedi User ID.

URL

Vedi Uniform Resource Locator.

USB

Vedi Universal Serial Bus.

Uniform Resource Locator

Unix File System Version 1

Unix File System Version 2

Universal Serial Bus

User ID

Un numero univoco assegnato ad ogni utente del computer, con il quale possono essere identificate le risorse e i permessi assegnati a quell'utente.

User Datagram Protocol

V

VPN

Vedi Virtual Private Network.

Virtual Private Network

Questo, ed altri documenti, possono essere scaricati da ftp://ftp.FreeBSD.org/pub/FreeBSD/doc/

Per domande su FreeBSD, leggi la documentazione prima di contattare <questions@FreeBSD.org>.

Per domande su questa documentazione, invia una e-mail a <doc@FreeBSD.org>.