8. Conclusione

La memoria virtuale nei sistemi operativi moderni deve affrontare molti problemi differenti efficientemente e per molti diversi tipi di uso. L'approccio modulare ed algoritmico che BSD ha storicamente seguito ci permette di studiare e comprendere l'implementazione attuale cosi come di poter rimpiazzare in maniera relativamente pulita grosse sezioni di codice. Ci sono stati un gran numero di miglioramenti al sistema della VM di FreeBSD negli ultimi anni, ed il lavoro prosegue.

Questo, ed altri documenti, possono essere scaricati da ftp://ftp.FreeBSD.org/pub/FreeBSD/doc/

Per domande su FreeBSD, leggi la documentazione prima di contattare <questions@FreeBSD.org>.

Per domande su questa documentazione, invia una e-mail a <doc@FreeBSD.org>.